"L'amore ai Tempi del Corona virus" - DOLLINAR (20

"Questa è la storia d'un dark psichedelico che si prende una pausa dal badare a suo zio autistico, recandosi nella sua dimora di cinque piani sulle colline ispiranti, dove vivrà la quarantena del Covid-19. in concomitanza la morte della nonna paterna (marchesa e baronessa di Genova) l'ultimo giorno pre-quarantena; la scomparsa del padre in una casa signorile, lasciando all'ignaro tutti parenti ed amici e scatenando un semi-suicidio del fratello, gettatosi dal castello di Lerici e soccorso dal migliore amico del protagonista (in attesa d'un primogenito); un'amore corrosivo con una donna gotica, fascista, depressogena, dedita allo stimolante per la quale l'esaltazione mitomane, logorroica, egocentrica del protagonista, questo sentimento finirà per morire in un rapporto per lo più telematico, ma come solleveranno parole d' un grande sapiente al nostro personaggio: "Esaltazione e Depressione hanno la solita sorgente". E infine assorbirà l'energie negative di un suo caro amico, ospite nel suo edificio, molto inconcludente e disfattista e della sorella minore, per la quale farà sempre la spesa mentre lei alla sola presenza del nostro eroe sbufferà demoralizzandolo, ma siccome "tutto ha una reazione" il barone marchese conte incanalerà le sue energie nell'igienizzare tutta la casa (a sua volta sporcata indifferentemente dagli altri) in alimentazione nazi-vegana, immortalando pattern sulla groove-box, registrando un'opera elettronica destinata ad essere la più nobilmente ignorata come l'animo ricco d'amore desidera subliminalmente."" credits released June 6, 2020 Artwork: Dollinar Graphic: Velen Orso Mastering: Alessandro Arturo Cucurnia aka Arthuan Rebis Produced by Marco Dollinar (2020) Mescaleros crew 2020